Sabato 1 agosto 2020, ore 18:00. Passeggiate Borghesi: da Porta Pinciana al Parco dei Daini

Villa Pinciana, così era chiamata Villa Borghese. Nel 1606 il cardinale Scipione Caffarelli Borghese comincia ad acquistare vigne e terreni adiacenti alla proprietà di famiglia,  armonizzando e unificando i vari appezzamenti con la creazione di viali e varie recinzioni. Alla morte del Cardinale, nel 1633, la villa era ormai completata da diversi anni e aveva assunto l’aspetto che avrebbe conservato in gran parte fino alla fine del secolo successivo. I recinti erano tre; nella nostra passeggiata ci concentreremo sul primo, che corrispondeva alla porzione di parco di fronte al Casino Nobile, e sul secondo, che corrispondeva all’attuale Parco dei Daini

Visita guidata a cura di Giuseppina Micheli. Appuntamento alle ore 17:45 all’entrata della Villa a Porta Pinciana (viale san Paolo del Brasile).  Auricolari e visita guidata € 8,00. Prenotazione obbligatoria a: arteinopera@yahoo.it  oppure tel. 340 340 3008

This entry was posted in Visite in programma. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *