Domenica 20 maggio 2018 – ore 15:30 .”Turner. Opere della Tate”. Chiostro del Bramante

Conosciute oggi come ‘Turner Bequest’, molte delle opere esposte provengono dallo studio personale dell’artista e sono state realizzate nel corso degli anni per il suo ‘proprio diletto’ secondo la bella espressione del critico John Ruskin. Sono i ricordi di viaggi, emozioni e frammenti di paesaggi visti durante i soggiorni all’estero del maestro dell’acquarello, che con la sua pittura ha influenzato più di una generazione di artisti, da Claude Monet a Olafur Eliasson.

(altro…)

Sabato 12 maggio 2018, ore 10. Museo delle mura

Il Museo delle Mura ha sede nella porta San Sebastiano, una delle più grandi e meglio conservate delle mura aureliane. L’attuale allestimento, inaugurato nel 1990, è suddiviso in tre sezioni – antica, medievale e moderna – e si compone di pannelli didattici con testi a cui fanno da supporto disegni a colori e fotografie. Nei pannelli si ripercorre la storia delle fortificazioni della città, quelle di età regia e repubblicana e quelle di Aureliano del III sec. d.C. Di queste ultime si descrivono le vicende storico-politiche che portarono alla loro edificazione, e i motivi strategici della scelta del percorso; vengono poi analizzate la tecnica costruttiva, la tipologia delle porte e quindi i restauri e le successive trasformazioni. (altro…)

Sabato 5 maggio 2018, ore 17:00. “Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa”. Mercati di Traiano, Museo dei Fori Imperiali

Politica, economia, welfare, conquiste militari ottenute senza esclusione di colpi; inclusione di popolazioni diverse sotto un unico Stato che governa con leggi che ancora oggi sono alla base della giurisprudenza moderna; la buona amministrazione, influenzata anche da donne capaci; campagne di comunicazione e capacità di persuasione per ottenere il consenso popolare attraverso opere di pubblica utilità, “magnificentia publica” e lusso privato, ma discreto. Non è la trama di una fiction, né il programma di qualche politico, ma la traccia della mostra  dedicata a Traiano, optimus princeps, ovvero il migliore tra gli imperatori

(altro…)